NEWS

Ipostidellavoro, c'è tempo fino al 24 ottobre per partecipare

Concorso riservato agli under 30 per raccontare le loro esperienze di stage, tirocini, servizio civile, alternanza scuola-lavoro

Ipostidellavoro, c'è tempo fino al 24 ottobre per partecipare

I luoghi di lavoro diventano anche luoghi di apprendimento, in cui osservare ed sperimentare. Il Servizio Civile, il periodo di Alternanza Scuola Lavoro, la Garanzia Giovani e lo stage (post laurea o curriculare) sono momenti di vita per imparare da altri, conoscersi e capire come funziona il lavoro oggi e magari immaginare come sarà quello di domani. E' da qui che parte la nuova edizione del contest I posti del lavoro, che la Cgil del Trentino dedica ai giovani.

Ragazzi e ragazze fino a 29 anni potranno raccontare la loro esperienza attraverso brevi testi, immagini e video, disegni e ogni forma espressiva. La loro storia verrà pubblicata sulla pagina FB iltuolavoro e parteciperanno così al concorso a premi. Il contest sarà anche un'occasione per condividere esperienze e dare informazioni ad altri giovani che si apprestano a vivere la stessa sfida.


Cosa raccontare:

  • Quale percorso si è intrapreso.
  • Perché si è iniziato questa esperienza.
  • All'inizio di questo percorso quali erano le aspettative e gli obiettivi, se sono stati soddisfatti o se ne sono scoperti di nuovi.
  • Cosa ha colpito della realtà dove si è svolta l'esperienza.
  • Cosa ha aggiunto.


Come raccontare?

Si può scegliere un approccio descrittivo o uno di denuncia. Si può raccontare il vissuto, riflettere e ipotizzare scenari futuri.


Quali strumenti utilizzare?

Attraverso la realizzazione di immagini grafiche e/o foto e/o video e/o testi i partecipanti raccontano la loro esperienza. Si può prediligere la forma dell'intervista o della narrazione in prima persona, così come creare una presentazione fotografica oppure scrivere un testo utilizzando la tecnica della scrittura creativa. Il contest non alza barricate sul confine del racconto.



Chi può partecipare?

Ragazzi e ragazze con età compresa tra i 16 e i 29 (30 anni non compiuti al momento della partecipazione) anni; residenti/domiciliati in Trentino Alto Adige o non ivi residenti/domiciliati ma che abbiano svolto l'esperienza oggetto della narrazione presso realtà del citato territorio regionale.


I premi

I tre elaborati migliori otterranno dei premi in denaro, con in aggiunta un premio speciale per i racconti redatti da partecipanti under 25. Per il primo classificato sono in palio mille euro, 800 il secondo classificato, 600 per il terzo e per il premio speciale. In vincitori, inoltre, potranno sperimentare una breve “esperienza da sindacalista”.

per maggiori informazioni http://www.cgil.tn.it/giovani

Trento, 19 giugno 2018

 

 

TORNA SU